Ospiti - Testimoni
  • pino30Padre Pino Isoardi

    Primo successore di Padre Andrea Gasparino alla guida del "Movimento Contemplativo Missionario Padre de Foucauld", realtà ecclesiale nata a Cuneo nel 1951 e oggi estesa nell'attività missionaria in molti Paesi tra i più poveri del mondo. La Comunità da decenni svolge il servizio della “Scuola di Preghiera per giovani” dove intere generazioni - tra cui molti nostri ragazzi e ragazze - hanno imparato a pregare per vivere la bellezza della fede.
    Una profonda amicizia ha legato, sin dagli inizi, Madre Elvira a Padre Gasparino, amicizia forte e arricchente che continua tra le due Comunità.

    Presiederà la Celebrazione Eucaristica inaugurale di giovedì.
     
  • peyron 30              Padre Francesco Peyron
    Missionario della Consolata, anima insieme ad altri Padri missionari il centro di spiritualità missionaria della Certosa di Pesio (CN), luogo di numerose iniziative a servizio della Fede: le giornate mensili della "Scuola di Preghiera" per giovani a cui partecipano sempre numerosi ragazzi/e della nostra Comunità; incontri per famiglie; ritiri per consacrati... Padre Francesco da molti anni è amico della nostra realtà e collabora attivamente nell’aiuto spirituale in alcune nostre fraternità. 

    Guiderà l'Adorazione Eucaristica e terrà la catechesi di venerdì mattina.

  • guerrini3S.E.R. Mons. Giuseppe Guerrini

    S.E.R. Mons. Giuseppe Guerrini, Vescovo Onorario di Saluzzo, è nato a Cuneo il 7 settembre 1941, diocesi dove è stato ordinato sacerdote nel 1964. Dopo la Licenza in Pedagogia e il diploma in Psicologia presso il Pontificio Ateneo Salesiano di Roma, ha ricoperto in diocesi vari incarichi, tra i quali quello di Rettore del Seminario di Cuneo, Vicario giudiziale del Tribunale Ecclesiastico e Amministratore della parrocchia del Cuore Immacolato di Maria. Ha praticato l'insegnamento della religione in varie scuole. È stato eletto dal Santo Padre Giovanni Paolo II alla sede Vescovile di Saluzzo nell’aprile 2003 e il 1 giugno 2003 è stato ordinato Vescovo della Diocesi di Saluzzo, diocesi dove è nata la nostra Comunità. Ha concluso il suo servizio episcopale nel mese di marzo 2017, dopo 14 anni a servizio della nostra diocesi.

    Presiederà la Celebrazione Eucaristica di venerdì pomeriggio.

  • Don Vittorio                       Don Vittorio de' Paoli
    Parroco della Chiesa "San Giuseppe della Pace" di Milano. Assistente Spirituale Nazionale dell'Apostolato Mondiale di Fatima, amico fedele della Comunità Cenacolo sin dagli inizi.
    La sua parrocchia ospita spesso gruppi di nostri ragazzi/e impegnati a Milano per momenti di preghiera e testimonianza, accoglie settimanalmente un Gruppo Genitori del Cenacolo per il loro cammino di “Famiglie in rinascita” e mensilmente un Gruppo di “Figli della Comunità” (gli ex del Cenacolo) per una serata di preghiera e condivisione.


    Terrà la catechesi di sabato mattina sul messaggio di Fatima.
  • bodoS.E.R. Mons. Cristiano Bodo

    S.E.R. Mons. Cristiano Bodo, Vescovo di Saluzzo, è nato a Vercelli il 30 luglio 1968, arcidiocesi dove è stato ordinato sacerdote nel 1993. Ha conseguito il baccalaureato nel 1993 e poi la licenza in teologia alla Facoltà teologica dell'Italia settentrionale di Padova; nel 2014 ha conseguito il dottorato in teologia. È stato parroco in varie parrocchie vercellesi e a livello diocesano, è stato vicario episcopale per il mondo giovanile dal 2005 e per la pastorale dal 2015; è stato inoltre vicario generale dell'arcidiocesi dal 2007 al 2015. Il 31 luglio 2007 è stato nominato prelato d'onore di Sua Santità. Il 17 dicembre 2016 è stato nominato vescovo di Saluzzo da papa Francesco; ha ricevuto la consacrazione episcopale nel Duomo di Vercelli il 25 marzo 2017. Ha preso possesso canonico della diocesi lo scorso 2 aprile nel Duomo di Saluzzo. È delegato della conferenza episcopale piemontese per vocazioni, seminario e diaconato.

    Presiederà la Celebrazione Eucaristica di sabato pomeriggio.

  • padre tony boutros     Padre Toni Boutros
    Padre Tony Boutros è un sacerdote greco-cattolico responsabile della parrocchia di San Filippo apostolo, nella città siriana di Shabha.
    Nel 2015 è stato sequestrato per alcuni mesi da gruppi fondamentalisti islamici presenti sul terrorio siriano, insanguinato da anni dal triste conflitto che sembra non avere più fine, ed è stato liberato il 15 agosto, solennità della Beata Vergine Maria Assunta in Cielo. La sua liberazione è stata accolta come un particolare regalo dell'intercessione della Madonna. Negli ultimi anni durante la Festa della Vita abbiamo invitato vari testimoni provenienti dalle terre dove i cristiani soffrono e sono a volte essere perseguitati: siamo convinti che la fede sofferta e duramente provata di questi nostri fratelli e  sorelle sia una "scossa" salutare alla nostra debole e "comoda" fede. Inoltre, l'ascolto delle loro sofferenze ci aiuta a unirci nella comunione profonda della preghiera per implorare da Dio il dono della Pace.
    Padre Toni è stato invitato alla Festa della Vita per raccontare la sua testimonianza di fede.

    Porterà la sua testimonianza di fede il sabato pomeriggio.

  • pujol30     S.E.R. Mons. Jaume Pujol Balcells
    Arcivescovo di Tarragona (Spagna), Mons. Jaume Pujol Balcells è nato l’8 febbraio 1944. Ha conseguito il dottorato in teologia presso l’Università di Navarra. E’ stato ordinato sacerdote il 5 agosto 1973, incardinato nella prelatura dell’Opus Dei. Ha svolto il suo ministero dedicandosi particolarmente all’insegnamento sia nella facoltà di Navarra che in altre sedi. Il 15 giugno 2004 il papa Giovanni Paolo II lo ha nominato Arcivescovo di Tarragona. Il 19 settembre 2004 è stato consacrato Vescovo dell’Arcidiocesi. Il 29 giugno 2005 ha ricevuto il pallio per le mani di Papa Benedetto XVI. Nella Conferenza Episcopale Spagnola dal 2005 è membro sia della Commissione Episcopale dedicata all’Insegnamento e alla Catechesi, che della Commissione Episcopale dei Seminari e dellle Università. Dopo aver visitato in varie occasioni la nostra Comunità di Lourdes e aver invitato i nostri giovani a testimoniare nella Sua Diocesi, ha voluto fortemente una nostra presenza nella diocesi di Tarragona, nella quale abbiamo aperto nel giugno 2013 la fraternità "Nostra Signora della Misericordia".

    Presiederà la Celebrazione Eucaristica di domenica mattina.

  • Bishop Milan Lach     S. E. Mons. Milan Lach, S.I.
    S.E. Mons. Milan Lach, S.I., è nato il 18 novembre 1973 a Kežmarok, nell’Arcieparchia di Prešov dei Bizantini (Slovacchia).
    Dal 1992 al 1995 ha frequentato la Facoltà Teologica greco-cattolica di Prešov e nel 1995 è entrato nel noviziato dei Gesuiti a Trnava. Dopo gli studi teologici alla Facoltà Teologica dell’Università di Trnava (1997-2001), è stato ordinato sacerdote nel 2001 a Košice.
    Dal 2001 al 2003 ha lavorato nell’area scientifica del Centre of Spirituality East-West of Michal Lackoa Košice e più tardi (2009-2011) è stato Superiore del medesimo Centro.
    Nel 2009 si è laureato in Scienze Ecclesiastiche Orientali presso il Pontificio Istituto Orientale a Roma. Dal 2011 è stato Vice-decano per i rapporti esteri e per lo sviluppo presso la Facoltà Teologica dell’Università di Trnava. Il 19 aprile 2013 il Santo Padre Francesco lo ha nominato Vescovo Ausiliare dell’Arcieparchia di Prešov dei Bizantini (Slovacchia). Dal 2016 è Visitatore della Congregazione per le Chiese Orientali dei Seminari e Collegi Orientali a Roma. Il Santo Padre Francesco lo ha appena nominato il 24 giugno 2017 Amministratore Apostolico sede vacante dell’Eparchia di Parma dei Ruteni (U.S.A.). Conosce la Comunità Cenacolo per aver visitato la nostra fraternità presente in Slovacchia, e desidera partecipare alla Festa della Vita.

    Parteciperà alla Festa della Vita nelle giornate di sabato e domenica.

Pagina in continuo aggiornamento, torna spesso per essere aggiornato sugli ospiti della Festa della Vita