Il tema 

 
 
"NOI SIAMO TESTIMONI..." (At 3,15)

Il soffio dello Spirito Santo nel Cenacolo, nel giorno di Pentecoste, segna l’inizio dell’annuncio degli Apostoli e della loro testimonianza viva su Gesù Risorto.
Negli Atti degli Apostoli viene ripetuto più volte, come un ritornello, “… Dio lo ha risuscitato dai morti e noi siamo testimoni”.
La nostra vita risorta è testimonianza vivente della Sua risurrezione: dove c'erano dolore e morte, Dio ha soffiato luce e vita.

Noi siamo testimoni…
che Gesù è risorto e noi siamo risorti in Lui;
che Cristo è vivo e ci vuole vivi;
che la Verità della Parola di Dio libera i nostri cuori;
che la Luce ha vinto le tenebre;
che la Vita è un bellissimo dono di Dio;
che la Gioia vera sta nell’amicizia con il Signore;
che la Croce è il segno dell’amore vero;
che la Misericordia di Dio è più grande di ogni peccato;
che l’Amore di Dio ha vinto il male e la morte…

La Vergine Maria, la Madre che nel Cenacolo ha raccolto gli Apostoli sfiduciati e si è messa con loro in preghiera in attesa dello Spirito Santo, vi aspetta sulla collina di Saluzzo, in questo Cenacolo, per pregare con voi e per voi!
Lo Spirito Santo scenderà… e noi saremo testimoni!

Vi aspettiamo con gioia!