Cosa faremo
 
 
 

Vivremo insieme la gioia della fede con canti, musical e danze create dai giovani della Comunità.
Ascolteremo e accoglieremo il seme della Parola attraverso le catechesi degli ospiti che saranno con noi.
Gioiremo nel vedere i miracoli della misericordia di Dio nelle nostre vite ascoltando le testimonianze dei giovani e delle loro famiglie.
Adoreremo con profondi momenti di preghiera la presenza viva di Gesù nell’Eucaristia.
Ci nutriremo del Pane della Vita nella Celebrazione Eucaristica, momento culminante di ogni giornata.
Scopriremo la gioia di essere una grande famiglia, parte viva della Chiesa, in cammino verso la libertà vera.
Vedremo la bellezza della fede che fa rinascere la speranza, che ci mette in comunione sincera con i fratelli generando amicizie che sostengono il nostro cammino... e tante tante altre sorprese dello Spirito Santo!

Musical biblici...
Nelle serate di venerdì e sabato verrà presentato un nuovo musical biblico, nato dal cuore, dalla preghiera, dall’ascolto della Parola di Dio e dall'impegno dei ragazzi e delle ragazze della Comunità.
Negli anni passati sono stati presentati vari musical, tra cui "Dalle tenebre alla Luce",
"I Misteri della Luce", "Non abbiate paura!", “Credo”...
Quest'anno sarà presentato per la prima volta durante la Festa, in anteprima, il musical "SEGUIMI… noi siamo testimoni" che ripercorre alcuni momenti particolari della storia della salvezza riletti attraverso la vita dell’apostolo Pietro, messi in scena con bellissime e commoventi coreografie, ideate dai giovani stessi della Comunità.

Le novità di quest'anno...
- Il coro è pronto per stupirvi con il nuovo Inno della Festa e con vari nuovi e gioiosi canti;
- Nella Cappella dell’Adorazione sarà focalizzato il tema della chiamata di Gesù a Pietro “SEGUIMI” con un nuovo dipinto;
- Sarà realizzata nel “Giardino di Maria” una mostra fotografica intitolata "CHE BELLA STORIA! - 35 anni di Comunità Cenacolo” per lodare il Signore per ciò che è nato in 35 anni di storia della Comunità Cenacolo: dal primo “sì” di Madre Elvira ad oggi.
- Ogni anno alla Festa della Vita sono presenti alcune reliquie dei Santi per unire terra e Cielo in un'unica preghiera di lode e di intercessione al Dio della Vita. Quest'anno ci saranno con noi le reliquie di Santa Teresa di Gesù Bambino, la Santa del Carmelo di Lisieux molto amata da tutti e particolarmente dai nostri giovani, e i suoi genitori, i Santi Louis e Zélie Martin, prima coppia di sposi ad essere canonizzata nella storia della Chiesa. Le reliquie in arrivo dal Santuario di Lisieux saranno esposte nella Cappella dell'Adorazione continua per essere venerate dai fedeli, e durante le Sante Messe solenni saranno portate nella zona delle celebrazioni, accanto all'altare. Ringraziamo questi "Santi" per la loro venuta tra noi, e invochiamo sin d'ora la loro intercessione per tutti i partecipanti alla Festa della Vita 2018.

.. e tante altre sorprese. Vi aspettiamo numerosi!