Il logo 2020

IL  LOGO

Il logo rappresenta la Parola dell’Angelo a San Giuseppe: «Non temere di prendere con te Maria»  (Mt 1, 20)  che è il tema della Festa della Vita 2021.
In quest’anno dedicato da Papa Francesco a San Giuseppe, il logo ha preso ispirazione dalla prima statua sacra regalata alla Comunità nei suoi inizi, riprendendo i suoi tratti essenziali in modo stilizzato.

Nel logo Giuseppe abbraccia teneramente Maria, sua Sposa e Madre dell’umanità. Il suo volto è sereno e rispecchia la fiducia che ha nelle parole dell’Angelo: «Non temere».
La mano di San Giuseppe custodisce Maria, la accoglie senza timore dopo essere stato rassicurato dall’Angelo che la sua gravidanza è opera dello Spirito Santo. È un mistero troppo grande per lui da comprendere solo con le forze umane, ma Giuseppe, uomo giusto, è pronto ad obbedire alla volontà di Dio.
Gli sguardi dei Santi Sposi sono inclinati verso il grembo di Maria che porta in sé Gesù, il Verbo fatto carne. Maria è immagine e modello della Chiesa, e porta nel suo grembo l’intera umanità: uomini e donne, giovani e anziani, poveri e ricchi, santi e peccatori, sani e malati… per rigenerarli alla vita della Grazia. E Giuseppe è custode di Maria, custode della Chiesa e dell’umanità.
La lettera T della parola “VITA” evidenzia la Croce. La Croce, che sarà il culmine della vita e dell’amore di Gesù per noi, è esperienza che appartiene a tutti. Anche Giuseppe e Maria l’hanno vissuta. Ed è attraverso la Croce e la sofferenza che tanti di noi hanno incontrato la strada della salvezza grazie all’incontro con la Comunità.
Un cerchio avvolge l’intero logo: nell’arte cristiana il cerchio simboleggia la vita eterna, la meta del nostro cammino cristiano, l’orizzonte infinito che amplia ed illumina il nostro sguardo.

Il messaggio del logo desidera essere questo: seguendo l’esempio di San Giuseppe, nelle difficoltà e nelle tribolazioni della vita non temere, non avere paura! Prendi Maria con te, nel tuo cuore, nella tua vita, e Lei ti condurrà a Gesù, nostro Signore e Salvatore.