IL LOGO

Il logo della Festa della Vita 2020 ha forma circolare e presenta la Parola di Gesù: “Dico a te, alzati!”(Lc 7,14) che è il tema della Festa di quest’anno.

Nell’arte cristiana il cerchio simboleggia la vita eterna, la meta del nostro cammino cristiano, l’orizzonte infinito che amplia ed illumina il nostro sguardo.

La lettera T della parola VITA evidenzia la Croce. La Croce è una realtà che appartiene alla vita di tutti, ed è attraverso la Croce e la sofferenza che tanti di noi, come la vedova di Nain, hanno incontrato in Gesù, Vita e Risurrezione!

Il tema della Risurrezione viene ripreso attraverso il disegno di due mani stilizzate che si incontrano: la mano di Gesù e quella del giovane morto. Sono la Luce e le tenebre, la Vita e la morte.

Il braccio del giovane è scuro, tenebroso, come se provenisse dagli inferi, e la sua mano è “morta”, senza vita. La mano di Gesù è invece luminosa, discende dall’alto e si offre a noi per strapparci dalla morte e ridonarci la Vita.

Il messaggio del logo desidera essere questo: in un tempo di incertezza e di morte, abbiamo bisogno di sicurezza e di Vita… abbiamo bisogno di Gesù!